Myrta Merlino a Verissimo racconta il debutto a Pomeriggio 5

In studio nella prima puntata dell'amato talk show di Canale 5 sarà ospite la giornalista Myrta Merlino, che racconterà il debutto a Pomeriggio 5!

Myrta Merlino - Canale 5 - Pomeriggio Cinque

Ospite della prima puntata di Verissimo la giornalista Myrta Merlino, che rivelerà ai telespettatori le emozioni del debutto al timone di Pomeriggio 5. Oggi parte con grandi ospiti la trasmissione condotta da Silvia Toffanin, in onda alle ore 16.30 su Canale 5. Confermato il doppio appuntamento del weekend per Il talk show condotto per la diciottesima edizione da Silvia Toffanin.

Le emozioni del debutto a Pomeriggio 5 raccontate a Verissimo!

In esclusiva Myrta Merlino, neo conduttrice di “Pomeriggio Cinque”, racconterà le sensazioni dei primi giorni a Canale 5, dopo tanti anni trascorsi a La 7. Un debutto che ha fatto molto discutere, e che è stato accompagnato da critiche ma anche da moltissimi complimenti. Ascolteremo dalla voce della conduttrice un primo bilancio di questi primissimi giorni al timone di una difficile eredità lasciata da Barbara D’Urso.

La scelta di Myrta Merlino!

In un’intervista a Tv, Sorrisi e Canzoni la Merlino aveva raccontato la sua scelta: “A fine giugno, una settimana prima che presentasse i palinsesti, Pier Silvio Berlusconi mi chiama per offrirmi la conduzione di “Pomeriggio Cinque”. All’inizio sono rimasta spiazzata, perché i miei progetti di vita dovevano essere diversi. Dopo 12 anni a “L’aria che tira” su La7, che mi impegnava tutti i giorni due ore e mezza, volevo passare a un programma settimanale. Mi erano arrivate due offerte, una dalla Rai e l’altra da Mediaset, e il progetto per Rete 4 mi sembrava più solido”. Alla fine la decisione è arrivata con convinzione, e la bella Myrta ha deciso di lanciarsi in questa nuova avventura: “Poi però c’è stata la famosa telefonata. Ho accettato e abbiamo ricominciato tutto da capo! È l’inizio di una piccola rivoluzione, mi è piaciuta l’idea di un progetto nuovo che punti all’informazione popolare ma di qualità“.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore