Detto Fatto: i tutorial di oggi lunedì 11 marzo 2019. Ospite in studio Fatima Trotta!

Detto Fatto: anticipazioni e tutorial 8 maggio 2019

Bianca Guaccero e Giovanni Ciacci tornano oggi lunedì 11 marzo 2019 per una nuova settimana con Detto Fatto, il seguitissimo factual show in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì su Rai 2 a partire dalle ore 14.00. Ci saranno come sempre tanti tutorial, curiosità e ospiti da vivere insieme a loro e a tutto il team del programma.

Detto Fatto torna oggi lunedì 11 marzo con tanti nuovi tutorial ed ospiti.

Oggi si partirò a Detto Fatto con il contest di cucina, in cui si sfidano a colpi di fornelli e prelibatezze nuora e suocera. Presente in studio l’attore comico Cristian Cocco, che mette in competizione la seconda moglie Kamila, con la fidanzata della figlia, Shana, nota Dj. Possiedi un negozio di parrucchieri e vuoi sapere se il tuo è un salone di bellezza da favola? L’esperto di marketing Renato Gervasi ci svelerà tutti i segreti per riuscire a fornire servizi impeccabili. La traduttrice e linguista Vera Gheno ci propone curiosità sulla lingua italiana.

Gianfranco Iervolino, con un nuovo tutorial, omaggia la coppia che ha conquistato il cuore di tutti gli Italiani, Albano e Romina, con la “Pizza Nostalgia Canaglia” duettando con Bianca sulle note di “Felicità”. Oggi le gemelle della moda Francesca e Veronica Feleppa hanno un compito molto difficile: trovare due abiti che soddisfino le richieste di Fatima Trotta e Rosaria Miele che vogliono stupire i loro colleghi di Made in Sud. Inoltre come di consueto il lunedì, ci sarà, lo spazio dell’oroscopo dell’astrologo Mauro Perfetti, che svelerà le previsioni per i vari segni zodiacali. Quali saranno i segni più fortunati della giornata e della prossima settimana?

Le recenti dichiarazioni di Bianca Guaccero sull’esperienza a Detto Fatto.

In un’intervista a Leggo, la Guaccero ha parlato della preparazione e dell’impegno che sta mettendo nella conduzione della trasmissione di Rai 2:  “Facendo questo programma ho capito quanto si fatichi, quindi chapeau a Caterina che l’ha fatto per 6 anni. Tre ore tutti i giorni, tanta roba. Una maratona. I cambiamenti sono delicati perché la gente si affeziona. Ho sentito il peso e ho sperato in un’accoglienza con affetto. Ognuno lavora con la sua personalità. La Balivo ha la sua, io la mia”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top