Concorsi pubblici, il nuovo regolamento!

Dal 14 luglio 2023 entra in vigore il nuovo regolamento per i concorsi pubblici che è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 29 giugno 2023.

A far data dal 14 luglio 2023 entrerà in vigore il nuovo regolamento per i concorsi pubblici che è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 29 giugno 2023. Nel regolamento sono contenute le nuove norme relative all’accesso agli impieghi nelle Pubbliche Amministrazioni e le modalità di svolgimento dei concorsi, di quelli unici e delle altre forme di assunzione nei pubblici impieghi. La normativa che è stata modificata era ferma al 1994.

Ecco quali sono le principali novità!

Vediamo insieme quali sono le principali novità: è possibile accedere al pubblico impiego mediante concorso per esami, concorso per titoli ed esami, nonché corso-concorso; i concorsi devono svolgersi con modalità che ne garantiscano l’imparzialità, l’efficienza, l’efficacia e la celerità di espletamento; è possibile, durante i concorsi, prevedere l’ausilio di sistemi automatizzati (dispositivi informatici) diretti anche a realizzare forme di preselezione e a selezioni decentrate per circoscrizione territoriali.

Nuovi requisiti di accesso al pubblico impiego!

Oltre a quanto visto sopra, cambiano i requisiti di accesso al pubblico impiego. Per ulteriori informazioni è meglio leggere la guida sui nuovi requisiti generali per accedere ai concorsi pubblici. Inoltre è permesso l’accesso alle selezioni anche alle persone titolari dello status di rifugiato. Cambia la durata delle selezioni pubbliche, con il limite massimo di sei mesi per la conclusione della procedura concorsuale. La riforma dei concorsi pubblici conferma il definitivo passaggio integrale al portale del reclutamento “inPA” che diventa l’unico strumento utilizzabile per candidarsi a partecipare ai concorsi pubblici o per avere comunicazioni. Cambia la durata di validità delle graduatorie che viene fissata a due anni dalla data di approvazione, invece degli attuali diciotto mesi.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore