Amnistia e indulto, le ultime news ad oggi: l’allarme sovraffollamento in Campania e a Sanremo

Amnistia, carceri e detenuti, le ultime news: nuove aggressioni nelle carceri sarde

Le ultime news ad oggi su amnistia, indulto e carceri. In Campania è allarme sovraffollamento nelle carceri: qui, infatti, vi sono oltre 1000 detenuti al di sopra della capienza regolamentare. Ciò è quanto emerge dalle statistiche sui dati della popolazione detenuta, pubblicate meno di una settimana fa, elaborate dal Ministero della Giustizia. La capienza regolamentare delle 15 carceri campane è di 6161 detenuti, ma le persone realmente ristrette negli istituti penitenziari della regione sono 7.477, vale a dire oltre mille unità in più.

Molto elevato, nelle carceri campane, è il numero di detenuti stranieri, che si aggira intorno ai mille. Tra questi, vi sono, partendo dai più numerosi, come riporta il sito vivicampania.new, 130 nigeriani, 116 marocchini, 112 rumeni, 91 albanesi, 61 tunisini, 53 ghanesi, 47 algerini, 40 gambiani.

Le ultime news su amnistia, indulto e carceri: il sovraffollamento nel carcere di Sanremo.

Anche nel carcere ligure di Sanremo è allarme sovraffollamento. Qui sono ristretti 262 detenuti, mentre la capienza regolamentare è di 228 persone. A parlare della situazione è Fabio Pagani, il Segretario Regionale della UIL PA. Il sovraffollamento, però, non è l’unico problema del carcere di Sanremo: la polizia penitenziaria ha qui più volte trovato detenuti con evidenti sintomi di ubriachezza. “Non vorremmo che all’interno del carcere di Valle Armea i detenuti si stiano attrezzando a creare vere e proprie distilleria dedite alla produzione di grappa artigianale”, ammette Pagani.

Come può accadere ciò lo spiega lo stesso Pagani: “I detenuti di origini dell’Europa dell’Est impiantano una vera e propria distilleria per la produzione di alcool, ricavato attraverso la fermentazione di frutta. Un sistema quello escogitato dai detenuti estremamente pericoloso, ma alquanto redditizio“.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top