Duro scontro social tra Damante e Tartaglione. Ecco cosa è accaduto nelle ultime ore

Uomini e Donne, Pietro Tartaglione pubblica su Instagram uno screen di una chat con Andrea Damante

Continua lo scontro tra gli ex protagonisti di Uomini e Donne, Pietro Tartaglione e Andrea Damante. A scatenare il tutto è stato un commento di Giulia De Lellis sul suo profilo Instagram dove ha attaccato Pietro. A seguire Damante, ha inviato un messaggio privato su WhatsApp a Pietro. Dove quest’ultimo ha fatto gli screen della chat che ha condiviso attraverso Instagram Stories.

Pietro Tartaglione ha condiviso su Instagram le conversazioni con Andrea Damante

A giudicare dalle minacce e dai pesanti insulti che ho ricevuto sal sig. Damante su whatsapp credo proprio che siano tornati insieme. Beh che dire, auguri e figli maschi” ha scritto in una Instagram Stories Pietro Tartaglione riferendosi ad Andrea Damante e Giulia De Lellis. Ed ha aggiunto: “P.s: essere chiamato “checca” da te non solo è un complimento ineguagliabile ma sottolinea ancora una volta la vostra omofobia.”. Poi in un’altra instagram stories, Pietro Tartaglione ha condiviso uno screen di una chat Whatsapp che mostra la conversazione avuta con Andrea Damante, dove quest’ultimo ha scritto: “Checca isterica ma perchè invece di fare la femminuccia che ha bisogno di soldi non vieni a dirmele in faccia le cose??? Hai paura bambino? Vieni a dirmele di presenza le cose se hai le p*** O non le hai?”.

Poi Pietro Tartaglione in un’altra Instagram Stories ha scritto: “Il vero problema è che qualcuno dimentica che su questa terra siamo solo di passaggio e che voi non siete nessuno esattamente come noi. Quindi siate più umili e smettetela di avere queste manie di onnipotenza solo perché avete più follower degli altri perché non siete nessuno. Ricordatevi di chi eravate due anni fa come faccio io tutti i giorni. Tu mi contatti? Mi dici: “Vieni qua, ti faccio vedere io“. Mi chiami “checca“. Ma tu si nu scem Damante, tu si solo nu scem, ma torna con i piedi per terra che non sei nessuno amico mio“.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top