Uomini e Donne: Paolo Crivellin in ospedale per un incidente in moto

Paolo Crivellin, l'ex tronista dell’ultima edizione di Uomini e Donne di Maria De Filippi, ieri 2 luglio ha avuto un incidente serio in moto.
Uomini e Donne: Paolo Crivellin in ospedale per un incidente in moto

Paolo Crivellin, l’ex tronista dell’ultima edizione di Uomini e Donne di Maria De Filippi, ieri 2 luglio ha avuto un incidente in moto ed è stato portato in ospedale. Una notizia che ha allarmato molto i suoi fan suoi e quelli della sua fidanzata Angela Caloisi.

La storia d’amore tra Paolo Crivellin e Angela Caloisi è nata all’interno degli studi di Uomini e Donne. Il suo percorso sul Trono è stato parecchio controverso, in quanto è stato indeciso fino all’ultimo, e alla fine la sua scelta è stata tra Angela Caloisi e Marianna Acierno.

Paolo Crivellin prima di decidere con chi concludere il suo percorso, ha trascorso con entrambe qualche giorno in una meravigliosa villa. Sono trascorsi cinque mesi dal giorno della scelta e la storia di Paolo e Angela procede a gonfie vele. I due stanno insieme nonostante alcune voci sostenevano che i due fossero in crisi.

Paolo Crivellin in ospedale per un incidente in moto, ha rassicurato i suoi fan su Instagram.

Fortunatamente le condizioni di Paolo Crivellin non sono preoccupanti, come ha raccontato Angela Caloisi  sul suo profilo Instagram. La giovane ha voluto rassicurare i suoi follower tramite una Instagram Stories: “Ragazzi, so che siete in pensiero”, ha scritto Angela Caloisi nella story, “Paolo è stato investito in moto. Non dovrebbe essere nulla di grave, forse una frattura alla spalla. Stiamo aspettando l’esito degli accertamenti. Vi diremo dopo”.

Paolo è dunque ancora in ospedale sotto osservazione, ma Angela non lo lascia un attimo. Paolo Crivellin sempre tramite Instagram, ha pubblicato un video nel quale ha spiegato la dinamica del brutto incidente ed ha raccontato che ha soltanto una lussazione e nulla di più.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore