Uomini e Donne: Nicola Panico, l’ex fidanzato di Sara, si scaglia contro Luigi Mastroianni

Uomini e Donne, l'ex fidanzato di Sara si scaglia contro Luigi Mastroianni

Nicola Panico, ha rilasciato un’intervista esclusiva al blog di IsaeChia, dove ha prima espresso parole d’affetto e stima per la sua ex fidanzata Sara Affi Fella e poi ha attaccato duramente Luigi Mastroianni.

Nicola Panico attacca duramente Luigi Mastroianni dopo le sue dichiarazioni su Sara.

Dopo le ultime dichiarazioni di Luigi Mastroianni al settimanale Uomini e Donne Magazine, dove ha smentito la versione della sua ex fidanzata e raccontato la sua versione dei fatti sulla loro rottura. Anche Nicola Panico ha voluto esprimere la sua opinione in merito alla situazione.

Nell’intervista, Nicola ha rivelato di aver seguito parte della sua avventura a Uomini e Donne e che era convinto che se il trono fosse durato meno, Sara avrebbe scelto Lorenzo, perché la vedeva decisamente più interessata a lui e mi sembrava che la cosa fosse reciproca.

Nicola Panico, ha poi aggiunto, che chi partecipa come corteggiatore a Uomini e Donne, lo fa al 70% perché ambisce al trono, mentre il restante 30% può essere dettato da reale interesse nei confronti della tronista. Luigi rispetto a Lorenzo è stato più furbetto, ha sempre fatto il bravo ragazzo, con la testa sulle spalle, interessato solo a Sara e dopo tre settimane l’ha lasciata, ha dichiarato Nicola Panico.

Poi riguardo alle forti dichiarazioni di Luigi Mastroianni sul suo rapporto con Sara, Nicola Panico ha dichiarato: “Ho trovato abbastanza irrispettoso il fatto che lui abbia rilasciato questa intervista parlando della prima notte dopo la scelta e raccontando di non averla trascorsa con lei. Sono cose troppo private e intime per essere spiattellate così ai giornali. Sara, prima di trascorrere una notte insieme a me, c’ha messo 3 anni!.”

“Non voglio parlare di cose intime, perché non le direi mai, son cose esclusivamente nostre, io mi riferisco al semplice dormire assieme! Un uomo non parla mai in pubblico dell’intimità della sua donna e chi lo fa, semplicemente non è uomo. Sara è una ragazza timida, introversa, una che all’inizio fa fatica ad aprirsi. La cosa che mi meraviglia è come possa, una persona innamorata, dopo 3/4 settimane lasciarla per questi futili motivi. Una ragazza così, che non si concede subito, è solo da apprezzare!

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top