Traffico, Pasqua e Pasquetta 2019: le previsioni sulla viabilità di strade e sulle autostrade!

Esodo estivo: traffico intenso in Emilia Romagna e Puglia

Tra oggi venerdì 19 e martedì 23 aprile 2019 sulle strade e autostrade è previsto un grande esodo vacanziero per le festività pasquali. Secondo un’indagine condotta da CNA Turismo e Commercio, si metteranno in viaggio 14 milioni di vacanzieri che raggiungeranno sia le mete turistiche e sia per raggiungere famiglia e parenti per festeggiare insieme la Pasqua.

Pasqua e Pasquetta 2019: le previsioni sulla viabilità di strade e autostrade

Secondo le previsioni i giorni da bollino nero saranno il Lunedì dell’Angelo e la Liberazione, soprattutto nelle ore serali. Nel dettaglio, in questi giorni di festa il flusso principale del traffico interesserà principalmente le autostrade in corrispondenza dei grandi centri: l’A1 Milano-Napoli, l’A14 Bologna-Taranto, l’A4 Torino-Trieste, l’A22 del Brennero e l’A2/A3 e la Salerno-Reggio Calabria.

Oltre alle autostrade, saranno particolarmente trafficate anche le strade urbane e quelle che collegano ai grandi centri. Tra queste, nelle ore di punta si prevede traffico per le partenze e i rientri sul Grande Raccordo Anulare di Roma e la Tangenziale di Milano. Autostrade per l’Italia e il Cciss – Centro di Coordinamento delle Informazioni sulla Sicurezza Stradale – consigliano per evitare ingorghi di attuare partenze intelligenti che prevedono di mettersi in viaggio nelle prime ore del mattino o a sera tardi.

Per quanto riguarda il meteo, secondo la Protezione civile fino a domenica 21 aprile 2019, il tempo sarà stabile. Per la giornata di Pasquetta, secondo previsioni, il tempo poco nuvoloso con possibilità di piogge al Sud dal pomeriggio e in estensione al Centro e al Nord-Ovest in serata. Inoltre, previsti venti forti di scirocco sulla Sicilia e Sardegna e si registrerà un aumento delle temperature.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top