The Four Italian Tenors: il quartetto vocale italiano che sta incantando l’America

The Four Italian Tenors: il quartetto vocale italiano che sta incantando l'America

“The Four Italian Tenors”, I Quattro Tenori Italiani, è un quartetto vocale composto dai tenori Alessandro D’Acrissa, Federico Parisi, Federico Serra e Giovanni Maria Palmia. Dopo anni di studio affrontato con passione e sacrificio hanno deciso di affrontare l’esperienza di un tour negli Stati Uniti, iniziato il 7 settembre scorso a San Antonio in Texas, che terminerà il prossimo 5 dicembre a Jacksonville in Florida. Il tour americano è dedicato a quattro grandi tenori che sono, per “The Four Italian Tenors”, modello di ispirazione: Luciano Pavarotti, Mario Lanza, Enrico Caruso ed Andrea Bocelli.

Il nome dello spettacolo che i quattro giovani tenori stanno portando in giro nei teatri è “Viva l’Italia”, un tributo al bel canto italiano. Il repertorio proposto da “The Four Italian Tenors” spazia dalle arie italiane più famose come “Nessun Dorma” dalla Turandot di Puccini, a brani della canzone italiana tradizionale quali “Funiculi, Funicula”, ” Volare”, “Granada”.

Una tournée dal successo crescente

Il tour prevede 56 concerti, in tre mesi, con le date”sold out” in 52 città del Nord America. Le esibizioni del quartetto “The Four Italian Tenors” sono accompagnate sempre un grande entusiasmo del pubblico, che riempie i teatri e tributa lunghi applausi e standing ovation al termine degli spettacoli. I giovani tenori ambiscono a portare la musica italiana in tutto il mondo. “Vedere in ogni città i teatri gremiti e l’entusiasmo del pubblico è una sensazione unica che ci spinge a dare il nostro meglio data dopo data”, ha dichiarato Federico Serra a Tgmusic.

“Il nostro obiettivo è quello di regalare emozioni”

“Sono tre mesi molti intensi e questo tour ci sta portando a conoscere nuove persone, nuovi orizzonti. Il nostro obiettivo è quello di regalare emozioni” ha affermato Alessandro D’Acrissa a Tgmusic. “E’ un grande tour dove le emozioni si toccano con mano. E’ un privilegio enorme nel nome dell’Italia e l’italianità fare parte di questo avvincete tour e progetto”, ha aggiunto Giovanni Maria Palmia. Per Federico Parisi: “Cantare in America è un sogno che si sta realizzando”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top