Serie A, il derby campano Benevento – Napoli finisce con il punteggio di 0-2!

Nel derby campano, Benevento - Napoli è finita a 0-2

Nel posticipo domenicale di serie A, nel derby campano Benevento-Napoli è finita a 0-2 e gli azzurri tornano in testa alla classifica. Decisivi per gli azzurri di Sarri un gol nel primo tempo di Mertens e di Hamsik nel secondo tempo. Il Benevento ha cercato di mettere in difficoltà il Napoli, sia nei primi minuti di gioco quando i giocatori di Sarri non si aspettavano un approccio determinato da una squadra ultima in classifica, sia nei minuti finali quando la stanchezza è iniziata a farsi sentire nelle gambe.

Il gol di Mertens nel primo tempo.

L’avvio determinato del Benevento, sorprende il Napoli che nei primi 10′ subisce le offensive del Benevento rischiando addirittura di subire un gol quando D’Alessandro ha concluso su Reina con un contropiede innescato da Guilherme. Al 14′, Insigne con un pallonetto ha superato Puggioni, ma ha trovato la traversa. Poi al 20′ Mertens, imbeccato in area da Allan: pallonetto e pallone alle spalle di Puggioni. La sfida tra i due si rinnova poco dopo, ma questa volta il portiere con la punta delle dita riesce a deviare in angolo.

Il gol di Hamsik nel secondo tempo.

Il secondo tempo è iniziato bene per i partenopei che dopo appena due minuti di gioco raddoppiano con Hamsik che appoggiato in rete su assist di Callejon. Il Benevento si è gettato in avanti e all’11’ trova un calcio di rigore per un fallo netto di Koulibaly ai danni di Costa. Di Bello, però, affidato al Var e il penalty viene annullato per un fuorigioco di Sandro. Pochi minuti più tardi il Napoli ha sfiorato il terzo gol, prima con Mertens mandato a tu per tu con Puggioni, poi con Callejon nel tentativo di un pallonetto dopo l’uscita con i piedi del n.1 di casa sul belga. In entrambe le occasioni il Benevento si è salvato. Sarri al 30′ ha perso Mertens per infortunio e nel finale i suoi lasciano molto spazio al Benevento.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top