Patrick Zaki graziato dal Presidente egiziano torna in Italia!

L'annuncio è stato dato della presidente del Consiglio Giorgia Meloni dopo la grazia concessa aPatrick Zaki da al Sisi.

MyMagazine.news

C’è grande attesa nel nostro Paese per il ritorno di Patrick Zaki, il ricercatore dell’università di Bologna che ieri ha ricevuto la grazia dal presidente egiziano al Sisi dopo essere stato condannato a tre anni di carcere. Patrick ha trascorso la sua ultima notte in Egitto in una stanza per gli ufficiali. L’annuncio è stato dato della presidente del Consiglio Giorgia Meloni dopo la grazia concessa al giovane studioso dell’accademia felsinea.

La fine di un incubo durato tre anni!

E dunque Patrick Zaki tornerà oggi in Italia. La grazia concessa ieri dal presidente egiziano Abdel Fatah al Sisi è arrivata il giorno dopo la condanna a tre anni di carcere inflitta al ricercatore da un Tribunale di Mansoura con la discutibile accusa di aver diffuso notizie false in un post sulle minoranze copte. Essa sancisce la fine di un incubo durato tre anni. La premier Giorgia Meloni ha commentato l’evento in un videomessaggio postato sui social.

Il testo del videomessaggio di Giorgia Meloni!

La Premier ha detto: “Patrick Zaki ha oggi ricevuto la grazia dal presidente della Repubblica egiziana e voglio ringraziare il presidente al Sisi per questo gesto molto importante. Fin dal nostro primo incontro a novembre, io non ho mai smesso di porre la questione e ho sempre riscontrato da parte sua attenzione e disponibilità. E voglio ringraziare l’intelligence e i diplomatici, sia italiani che egiziani, che in questi mesi non hanno mai smesso di lavorare per arrivare alla soluzione auspicata. Domani Patrick Zaki tornerà in Italia e gli auguro dal profondo del mio cuore, una vita di serenità e di successo”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore