Papa Francesco, Angelus oggi 3 dicembre 2023. La vigilanza cristiana!

L'Angelus di oggi a mezzogiorno sarà in diretta streaming su Vatican News e visibile sui maxischermi in Piazza San Pietro.

Papa Francesco, Angelus di oggi domenica 4 febbraio 2024

Oggi verrà celebrato l’Angelus da Santa Marta. Il portavoce Bruni ha precisato che “per evitare di esporsi a sbalzi di temperatura, domani mattina Papa Francesco reciterà l’Angelus in collegamento da Casa Santa Marta”, come domenica scorsa, anche oggi Papa è apparso seduto accanto a monsignor Paolo Braida, che legge la catechesi odierna.

Nella prima domenica dell’Avvento, nel breve brano di oggi Gesù ci esorta alla vigilanza. Nel Vangelo di oggi Gesù ci dice: “Fate attenzione, vegliate, perché non sapete quando è il momento. È come un uomo, che è partito dopo aver lasciato la propria casa e dato il potere ai suoi servi, a ciascuno il suo compito, e ha ordinato al portiere di vegliare. Vegliate dunque: voi non sapete quando il padrone di casa ritornerà, se alla sera o a mezzanotte o al canto del gallo o al mattino; fate in modo che, giungendo all’improvviso, non vi trovi addormentati. Quello che dico a voi, lo dico a tutti: vegliate!”.

Un’attesa carica di affetto con cui aspettiamo Gesù.

Ma in che modo va interpretata la vigilanza? A volte si pensa a questo monito come al timore di un castigo imminente. Gesù lo illustra con una parabola, quella odierna. La vigilanza dei servi non è fatta di paura, ma di desiderio nell’attesa di andare incontro al loro Signore che viene. Si tengono pronti al suo ritorno perchè gli vogliono bene, per fargli trovare quando arriverà una casa accogliente ed ordinata. Sono desiderosi di rivederlo, al punto che ne aspettano il ritorno come una festa. Con questa attesa carica di affetto anche noi vogliamo prepararci ad accogliere Gesù!

In queste settimane, sottolinea il monsignor Braida, prepariamo con cura la casa del cuore, perchè sia ordinata ed ospitale. Vigilare, infatti, significa tenere pronto il cuore, ed è l’atteggiamento della sentinella che nella notte non si lascia tentare dalla stanchezza, non si addormenta, ma rimane desta in attesa della luce che verrà. Il Signore è la nostra luce, ed è bello disporre il cuore per accoglierlo con la preghiera e la carità.

L’Angelus di oggi da Santa Marta trasmesso in diretta su Rai 1.

Anche l’Angelus di oggi è stato trasmesso in diretta televisiva e sugli schermi presenti in Piazza San Pietro, da Vatican Media e in streaming sul sito di Vatican News. Questa domenica inizia il tempo d’Avvento, il periodo liturgico che precede il Natale. A Sua immagine” si è interrogato sulla liturgia, ossia l’insieme di gesti, parole, segni ed eventi significativi che compongono la Messa. Ospiti di Lorena Bianchetti saranno ospiti Mons. Angelo Lameri, professore di Liturgia all’università Lateranense, e Rosanna Virgili, biblista. La celebrazione eucaristica è stata trasmessa dalla Basilica dei Santi Quattro Coronati in Roma, mentre alle 12.00 l’Angelus recitato da Papa Francesco da Santa Marta, e stato trasmesso in diretta su Rai 1.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore