Opzione Donna: le ultime news sulla proroga della misura dopo l’incontro di ieri con l’on. Di Maio!

Opzione Donna: confermata la proroga. Soddisfatti i gruppi Opzione donna le escluse e Movimento Opzione donna

Ieri mercoledì 10 ottobre 2018 la delegazione formata dalle amm.ci Vania Barboni per “Opzione Donna Proroga al 2018” e Teresa Ginetta Caiazzo e Lucia Rispoli per “Movimento Opzione Donna” ha incontrato ieri il Vice Premier e Ministro del lavoro On. Luigi Di Maio per affrontare la tematica “Opzione Donna“. Durante l’incontro, è stato garantito l’impegno all’inserimento della proroga Opzione Donna al 2018 nella legge di bilancio 2019. Intanto, sono ancora in corso le consultazioni con gli Enti competenti per la definizione della necessaria disposizione legislativa.

Opzione Donna: gli impegni del governo sulla proroga della misura.

«Il Governo e’ impegnato nella proroga della misura “opzione donna” che permette alle donne di andare in pensione anticipata ricalcolando tutto il proprio montante con il metodo contributivo». Lo ha fatto sapere il ministro del Lavoro e vice presidente del Consiglio, Luigi Di Maio.

Ieri il ministro ha incontrato alla presenza delle Deputate della commissione Lavoro, Maria Pallini e Jessica Costanzo, le rappresentanti del Movimento Opzione Donna  e del comitato Opzione Donna Proroga al 2018 che hanno ribadito l’importanza della proroga di questo istituto in legge di Bilancio.

“Le rappresentanti del Movimento – si legge in una nota – erano state già ricevute sul tema dalla Vice Presidente della Camera, Maria Edera Spadoni, che aveva sensibilizzato il Governo e il Parlamento sull’importanza della misura. Il Ministro ha dato mandato ai tecnici del Ministero di mettersi a lavoro su questo dossier“.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top