Non c’è più religione, la trama del film in onda stasera 29 dicembre 2018 su Rai 1!

Stasera su Rai 1 alle 21.25 la commedia "Non c'è più religione" diretta da Luca Miniero con Claudio Bisio, Alessandro Gassmann, Angela Finocchiaro.
Non c'è più religione, la trama del film in onda stasera 29 dicembre 2018 su Rai 1!

Stasera, sabato 29 dicembre 2018, su Rai 1 va in onda alle 21.25 la commedia del 2016 “Non c’è più religione” diretta da Luca Miniero con Claudio Bisio, Alessandro Gassmann, Angela Finocchiaro, Nabiha Akkari, Giovanni Esposito, Roberto Herlitzka, Giovanni Cacioppo, Laura Adriani, Massimo De Lorenzo e Mehdi Meskar. Il film  racconta i contrasti tra tre comunità religiose che abitano su un’isola del Mediterraneo. La comunità cattolica, per via del crollo della natalità italiana non riesce a trovare un bambino per il presepe vivente. Così chiederanno aiuto alle comunità musulmana e buddhista, dando vita alla commedia degli equivoci.

Non c’è più religione, la trama del film in onda stasera 29 dicembre 2018 su Rai 1

Nella piccola isola del Mediterraneo, Porto Buio, ormai da anni non si registrano nascite. Nel periodo Natalizio, la comunità cattolica, cerca i protagonisti per la realizzazione del tradizionale presepe vivente. Purtroppo, il bambino che interpreta da anni Gesù Bambino è ormai diventato adolescente e non può più personificare il personaggio. L’antica usanza del presepe vivente rischia di sparire per sempre dall’isola.

Il nuovo sindaco, Cecco (Claudio Bisio), non avendo bambini a disposizione per il presepe vivente, dovrà prendere una difficile decisione. Pur di non interrompere l’antica tradizione decide di chiedere in prestito un “bambino attore” alla comunità Islamica che dimora sull’isola. Ad aiutare Cecco in questa difficile impresa ci sono Bilal (Alessandro Gassman), un italiano che si è convertito all’Islam, e Suor Marta (Angela Finocchiaro), contraria a profanare e la culla di Gesù.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore