Nero a metà anticipazioni di stasera 16 giugno 2020. La quinta puntata!

Nero_a_metà-min

Siamo a un nuovo appuntamento con una puntata (la quinta) di Nero a Metà lo sceneggiato del 2018 che ha visto per Claudio Amendola il ritorno alla televisione con un personaggio in sintonia con le sue caratteristiche psicologiche: Carlo Guerrieri, un ispettore di polizia pieno di umanità, anche se funziona un po’ a modo suo. Secondo le anticipazioni di Nero a Metà, Rai Uno ha deciso di anticipare la puntata della fiction diretta da Marco Pontecorvo a questa sera, martedì 16 giugno alle 21:25, a causa della finale calcistica di Coppa Italia di domani sera.

Nono episodio

Le anticipazioni di Nero a Metà, mostrano che nel nono episodio – intitolato “Viva gli sposi” – due donne ricevono il filmato di un uomo brutalmente assassinato. Intanto Alba scopre un segreto legato alla scomparsa di sua madre, mentre Carlo non riesce a sopportare che Malik stia con sua figlia. La relazione con Alba rende sempre più difficile a Malik indagare sul caso Bosca. Tra Repola e Cantabella invece c’è tanta affinità.

Decimo episodio

Attraverso le anticipazioni di Nero a Metà, vediamo che nel decimo episodio – dal titolo “Verità nascoste” – Carlo e Malik indagano sulla morte del giovane rampollo di una ricca famiglia romana ritrovato sulla riva del Tevere. Carlo prova a ricucire il rapporto con Cristina, mentre finalmente riesce a trovare un nuovo tassello da aggiungere al caso Bosca. Intanto Malik deve prendere una difficile decisione professionale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top