Nero a metà 2 anticipazioni puntata di lunedì 28 settembre 2020. Giochi pericolosi!

Nero_a_metà-min

Le anticipazioni di Nero a metà 2 mostrano che lunedì 28 settembre 2020, alle 21:25 su Rai 1, c’è una nuova puntata della fiction di successo. Nei nuovi episodi, l’ispettore Guerrieri e il suo vice Malik Soprani, dovranno  affrontare dei casi assai intricati, ai quali si aggiungeranno vicende personali che rischiano di minare dall’interno l’armonia e la stabilità della squadra.

Quanto è difficile cambiare!

Secondo le anticipazioni di Nero a metà 2, nell’episodio intitolato “Quanto è difficile cambiare”, un’assistente sociale viene uccisa nel suo garage e il principale indiziato è l’ex partner che a suo tempo l’aveva maltrattata e che la sera dell’omicidio era a casa sua. Si scoprirà che non è lui il colpevole, ma un uomo pericoloso allontanato per questo dalla moglie. Intanto, indagando sul caso, Muzo deve fare i conti con il senso di colpa per la morte di Olga.

Un gioco pericoloso!

Attraverso le anticipazioni di Nero a metà 2, vediamo che nell’episodio intitolato “Un gioco pericoloso”, un atleta muore avvelenato nel letto dove ha trascorso la notte con una sua amante. I sospetti si concentrano su quest’ultima, ma le indagini riconducono a qualcuno della sua cerchia familiare. Intanto Marta parte per Napoli per seguire una pista sull’omicidio di suo figlio senza però dire nulla a Carlo. Questi lo viene a sapere e le mette alle costole Cantabella.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top