Meteo giugno 2019: in arrivo una nuova ondata di freddo e maltempo!

Meteo giugno 2019: nuova ondata di freddo e maltempo

Le tiepide temperature primaverili sembrano destinate a non consolidare ancora la propria presenza in Italia. Il mese di maggio, ad una decina di giorni dalla propria conclusione, sta facendo registrate temperature rigide, ben al di sotto della media stagionale. Il cambio di stagione dei vestiti nell’armadio dovrà ancora attendere in quanto è in arrivo una nuova perturbazione. 

Torneranno le piogge nelle prossime ore a causa di una nuova perturbazione in arrivo con correnti fresche ed umide provenienti dall’Atlantico. Se maggio si è rivelato freddo e piovoso, la tendenza non sembra migliorare per i primi giorni del mese di giugno. Dopo una primavera rigida, anche l’estate sembra non iniziare nel migliore dei modi secondo i principali modelli fisico-matematici.

Maltempo anche a giugno

Secondo quanto riportato da il Meteo.it,  i principali modelli fisico-matematici, indicano un peggioramento del tempo nei primi giorni del mese di giugno a causa dell’arrivo di aria polare proveniente dal Nord Europa. La prima parte del mese di giugno, quindi, sarà caratterizzata da diffuso maltempo. Dal 2 giugno al 12 giugno sono previste temperature fresche e pioggia, con qualche giornata soleggiata d’intervallo.

Miglioramenti a partire da metà mese di giugno

Intorno alla metà del mese di giugno giungeranno le attese  masse d’aria calda, con un sensibile rialzo delle temperature. Il termometro comincerà a salire gradualmente. I valori che potranno essere raggiunti dalle temperature alla fine del mese saranno  30°C-32°C al Sud e 28°C-29°C al Centro-Nord. Ma purtroppo non bisogna illudersi, in quanto si prevede che l’estate sarà più piovosa del solito.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top