L’India esclude l’Ucraina dal G20!

L'Ucraina non è stata invitata dal governo indiano al vertice del G20 del prossimo mese, contrariamente alla Russia, che invece è stata ammessa.

Russia-Ucraina, il bielorusso Lukashenko evoca scenari da Terza Guerra Mondiale!

Il governo del’India ha deciso di non invitare l’Ucraina al summit del G20 del prossimo mese. Questo è quanto riferisce Sky News, che oltre a ciò aggiunge che invece la Russia è stata ammessa, a prescindere dalle molte voci che ne chiedevano l’esclusione. Un elenco ufficiale dei partecipanti postato sul sito del G20 fa vedere che sono stati invitati otto Stati non membri.

Gli invitati fra gli Stati non membri!

Gli otto Stati non membri che sono stati invitati sono: Bangladesh, Egitto, Mauritius, Paesi Bassi, Nigeria, Oman, Singapore ed Emirati Arabi Uniti. È prevista inoltre anche la partecipazione della Spagna fra i non membri, come invitato permanente. Di norma tocca al Paese ospitante decidere quali non membri invitare ogni anno. Ricordiamo che l’Ucraina era stata invitata al vertice in Indonesia nel 2022 e a inizio anno al G7 in Giappone.

Chiarimenti della Nato sull’integrità territoriale ucraina!

Intanto c’è un chiarimento sulla posizione della Nato relativa alla sovranità e alll’integrità territoriale dell’Ucraina. Tale posizione “è chiara e non è cambiata”. Lo ha dichiarato un portavoce dell’Alleanza Atlantica all’emittente ucraina Suspilne, dopo le polemiche per le parole del funzionario Nato, Stian Jenssen, secondo cui per un’adesione di Kiev alla Nato “una soluzione” potrebbe essere cedere territori a Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore