L’Eredità: Flavio Insinna si scusa per la gaffe sulla Quintana di Arezzo

Flavio Insinna sarà il nuovo conduttore al posto di Fabrizio Frizzi all'Eredità?

Al timone del gameshow di Rai 1, L’Eredità, al posto di Fabrizio Frizzi è arrivato Flavio Insinna. In questi pochi giorni di conduzione non sono mancate gaffe e polemiche.

L’Eredità: Flavio Insinna si scusa per la gaffe sulla Quintana di Arezzo.

Una concorrente è stata chiamata a rispondere su una curiosità legata alla città di Arezzo che sarebbe famosa – secondo quanto dichiarato dalla donna – per la sua Quintana. Il conduttore Flavio Insinna ha fatto i complimenti alla concorrente dicendole “Bravissima”, ma è caduto in un grossolano errore.

Come si legge su il Messaggero: “Ad Arezzo si tiene infatti la Giostra del Saracino e il presidente dell’Istituzione ‘Giostra’ ha espresso la volontà di ricevere le scuse di Viale Mazzini. La Rai comunica: «Segnaliamo che domani alle 18.45 in apertura di puntata all’Eredità su Rai1 Flavio Insinna farà una precisazione e ringrazierà i telespettatori di Arezzo per la segnalazione»”.

Qualche tempo fa il conduttore fu smascherato da Striscia la notizia, attraverso dei fuori onda, mentre insultava alcuni concorrenti di Affari Tuoi. Quelle immagini mostrate da tg satirico hanno portato all’allontamento di Insinna da Rai 1.

Flavio Insinna, dopo aver presentato il programma “La strada senza tasse” sui Rai Tre e aver partecipato come inviato per “Carta Bianca”, dove parlava di giustizia sociale, occupazione, immigrazione, razzismo, solidarietà. Per recuperare la reputazione perduta, gli è stata affidata la conduzione de L’Eredità.

Sui vari social network nei confronti di Flavio Insinna. In tanti, infatti, hanno commentato sui social, Facebook e Twitter la puntata, puntando il dito contro Insinna, giudicato troppo sottotono. E qualcuno, addirittura lo ha definito “imbarazzante”. Molti telespettatori hanno manifestato il loro malcontento sui social, affermando che Flavio Insinna non è la persona giusta per guidare il programma L’Eredità di Rai Uno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top