Elezioni Regionali in Umbria di oggi domenica 27 ottobre 2019. Tutto quello che c’è da sapere

elezioni-umbria-i-candidati-min

Domenica 27 ottobre 2019 in Umbria si vota per eleggere il Consiglio regionale e il nuovo Presidente della regione. Dopo quasi cinquant’anni di governo del centrosinistra, questa volta l’aspettativa è quella di una vittoria del centrodestra, grazie agli scandali che hanno colpito il PD regionale e al forte consenso di cui gode  la Lega di Matteo Salvini.

Il candidato dell’alleanza formata da PD e Movimento 5 Stelle è l’imprenditore alberghiero Vincenzo Bianconi: la sua è la prima candidatura appoggiata esplicitamente dai due principali partiti che formano l’attuale esecutivo. La candidata del centrodestra – favorita – è Donatella Tesei, senatrice della Lega ed ex sindaco di Montefalco, in provincia di Perugia.

Gli altri sei candidati!

Alle elezioni sono presenti altri sei candidati: Emiliano Camuzzi, sostenuto da Potere al Popolo e dal Partito Comunista Italiano; Martina Carletti, appoggiata da Riconquistare l’Italia; Giuseppe Cirillo, sostenuto dal Partito delle Buone Maniere; Antonio Pappalardo, sostenuto dal Movimento Gilet Arancioni; Claudio Ricci, sostenuto da alcune liste civiche; e infine Rossano Rubicondi, sostenuto dal Partito Comunista.

Un test per il governo!

Motivo di interesse di queste elezioni è che sono le prime elezioni dall’insediamento del nuovo esecutivo formato da PD, Movimento 5 Stelle, Leu e Italia Viva. Si tratta quindi di una specie di “test” per misurare il consenso del governo e per farsi un’idea più chiara sulla possibilità di formare un’alleanza a lungo termine tra i due partiti. È anche per questo che i principali leader dei partiti nazionali hanno trascorso diversi giorni in Umbria a fare campagna elettorale: tra gli altri, è arrivato nella regione anche il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che ha partecipato ad alcuni eventi del Movimento 5 Stelle.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top