La Compagnia del Cigno 2 anticipazioni di domenica 2 maggio 2021. Quarta puntata: legàmi!

compagnia-del-cigno-min

Secondo le anticipazioni de La Compagnia del Cigno 2, nel settimo episodio, intitolato “Legami Spezzati”, Matteo, interpretato da Leonardo Mazzarotto, non smette di mentire. Il suo atteggiamento è in contrasto con il valore fondamentale che tiene unita la compagnia, cioè la fiducia reciproca. A questo punto gli allievi sono ormai tutti contro tutti, poiché l’equilibrio preesistente è andato perduto per sempre.

Tutti contro tutti!

Attraverso le anticipazioni de La Compagnia del Cigno 2, vediamo poi che Sofia cerca di riportare la serenità tra i suoi amici, ma è un’impresa difficile. Una sola via è perseguibile: mettere Matteo di fronte alle proprie responsabilità, e nella condizione di comprendere che sta sbagliando. Intanto fra Marioni (Alessio Boni) e Kayà (Mehmet Gunsur) è scontro aperto.

Le anticipazioni de La Compagnia del Cigno 2, mostrano che l’ottavo episodio, dal titolo “In guerra e in amore”, inizia con la perdita dell’armonia tra gli allievi. Infatti, nessuno riesce più a fidarsi dell’altro. Al che Matteo reagisce e capisce finalmente che solo lui può riportare la serenità e il rispetto reciproco tra i ragazzi. Cerca allora di far riavvicinare i musicisti tra loro, tenendo conto tuttavia anche delle sue vicende personali. Intanto, Rosario continua ad affrontare gli ostacoli alla relazione con Anna e Robbo vuole vivere a pieno la sua età, ma lo fa con goffaggine.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top