Il Processo anticipazioni del 13 dicembre 2019. L’ultima puntata della fiction di Canale 5!

Mentre Elena indaga su chi telefonò ad Angelica la sera dell’assassinio, Ruggero va a scoprire le carte di un gioco più grande e più pericoloso di quanto avesse mai immaginato.

Secondo le anticipazioni de Il Processo, venerdì 13 dicembre 2019 va in onda in prima serata la terza e ultima puntata della fiction di Canale 5. La sinossi di questo episodio, riportata dal sito Davide Maggio, rivela che i limiti tra la vita privata di Elena e gli accadimenti del processo si sono pericolosamente assottigliati, inducendo la PM a dare un severo giudizio sul suo operato.

Potrebbe, per esempio, aver cercato il colpevole nel luogo sbagliato, e Linda potrebbe essere veramente innocente. Intanto le anticipazioni de Il Processo mostrano che, mentre Elena indaga su chi telefonò ad Angelica la sera dell’assassinio, Ruggero va a scoprire le carte di un gioco più grande e più pericoloso di quanto avesse mai potuto immaginare.

I dubbi di Elena!

E quando – come fanno vedere le anticipazioni de Il Processo – Elena decide di chiamare a testimoniare Zaia , Ruggero è pronto a tutto pur di liberare Linda, e rivela al giudice il legame della PM con Angelica. Allora Elena è sospesa dall’incarico, e costretta ad allontanarsi per le relative conseguenze mediatiche. Seguendo il processo da lontano, i dubbi di Elena sulla colpevolezza di Linda si fanno sempre più forti, quando una prova mal repertata la mette definitivamente in crisi.