Grande Fratello riassunto della quarta puntata del 21 settembre 2023. 5 nominati!

Vediamo insieme attraverso le news di Grande Fratello 2023, come è andata la quarta puntata del reality show, in onda su Canale 5 ieri 21 settembre.

Grande Fratello - Canale 5 - Alfonso Signorini e Cesara Buonamici

Le news di Grande Fratello ci fanno scoprire che la quarta puntata è andata in onda ieri sera, giovedì 21 settembre 2023. La puntata del programma è iniziata con il chiarimento fra Beatrice Luzzi e gli altri inquilini, che l’accusano di essere distaccata e ipocrita. Nella clip è iniziato un lungo confronto, con l’attrice che ha cercato di far valere le proprie ragioni. Cesara Buonamici si spende dandole ragione, tuttavia evidenzia che è quella che socializza di meno. L’attrice ha una bella dialettica, ma non la voglia di confrontarsi con il gruppo nel suo insieme.

Gli esiti del primo televoto!

Secondo le news di Grande Fratello il primo televoto riguardava Vittorio, Beatrice, Lorenzo e Arnold. Il primo a salvarsi con i voti nelle case è proprio il modello. Il secondo a salvarsi durante la puntata è stato il calzolaio Lorenzo, che ha esultato imitando il salto di Benigni alla cerimonia degli Oscar. Nell’ultima sfida è stata Beatrice Luzzi a salvarsi a discapito di Arnold, che pur essendo arrivato da pochi giorni è già a rischio eliminazione. I primi due nominati a rischio uscita dalla casa sono dunque Grecia e Arnold.

I cinque nominati!

Attraverso le news di Grande Fratello vediamo che sette concorrenti sono stati dichiarati immuni dalle nomination, mentre tutti gli altri restano a rischio di eventuale televoto. Le nomination si sono dunque svolte in due fasi, i nominabili hanno espresso il voto in modo palese al superled. I nominabili sono: Angelica, Claudio, Valentina, Giselda, Lorenzo, Rosy, Samira, Letizia, Vittorio, Beatrice, Anita e Heidi. La Luzzi viene salvata da Cesara Buonamici. Vanno in nomination Claudio, Giselda e Vittorio, oltre a Grecia e Arnold.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore