Ferrari flop al GP del Canada, Leclerc attacca la sua scuderia!

Mega flop per la Ferrari al GP di Formula 1 del Canada. Charles Leclerc a Montreal partirà dalla undicesima posizione, dopo una qualifica disastrosa.

Charles Leclerc - F1 - Ferrari

Un altro turno catastrofico per la Ferrari al GP di Formula 1 del Canada. Il flop è soprattutto per Charles Leclerc, che a Montreal partirà dalla undicesima posizione dopo una qualifica terribile. In effetti il pilota se l’è presa con la sua stessa scuderia, che ha fatto una scelta sbagliata per le gomme, senza dargli retta quando aveva completamente ragione.

Le dure parole di Leclerc contro il suo staff!

Leclerc ha proprio sparato a zero: “Non era difficile leggere la situazione in Q2, la pista si stava asciugando velocemente, lo dicevo agli ingegneri che dovevamo montare le gomme da asciutto, si vedeva già nel giro di lancio. Non so perché siamo rimasti sulle gomme intermedie quando la pista era asciutta, mentre poi abbiamo montato le slick quando ha ricominciato a piovere. Purtroppo non è la prima volta che succede con la squadra, e non capisco perché”.

L’autocritica in seconda battuta!

In seguito, forse pentito della durezza eccessiva delle sue parole, Leclerc interrompe l’intervista al suo team principal, Frederic Vasseur, per provare a metterci una parvenza di “pezza a colore”. Ecco allora che Leclerc si inserisce nell’intervista e sostiene: “Forse ho sbagliato anche io”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news