Il vincitore del GP di F1 Australia 2019 è Valtteri Bottas. Secondo Hamilton

F1 GP Canada 2019: risultati prove libere, qualifiche, gara e orari!

La sfida in Australia si è giocata sul Melbourne Grand Prix Circuit, della lunghezza di 5,303 km. Il record di 1’24″125, è stato realizzato da Michael Schumacher, su Ferrari F2004. Valtteri Bottas trionfa al Gp di Australia 2019, gara d’apertura del Mondiale di Formula 1. Lewis Hamilton conquista la seconda posizione. Max Verstappen chiude terzo. Quarta e quinta, le Ferrari di Sebastian Vettel e Charles Leclerc. Sesto Kevin Magnussen, settimo Nico Huelkenberg, ottavo Kimi Raikkonen, nono Lance Stroll, decimo Daniil Kvyat.

Risultati Qualifiche del GP Australia 2019.

Sabato 16 marzo 2019 si sono disputate le qualifiche. È di Lewis Hamilton la prima pole position del campionato di Formula 1 2019. Con il tempo di 1’20″486 il pilota della Mercedes si posiziona al primo posto nelle Qualifiche del Gran Premio d’Australia. Il suo è anche il nuovo record della pista di Melbourne. Il Gp d’Australia di F1 sarà trasmesso in diretta domenica mattina a partire dalle 6.10 da Sky sul canale 207. La gara verrà trasmessa in differita su Tv8 alle ore 14.00.

Prima fila completata dall’altra Mercedes, quella di un Valtteri Bottas. Sebastian Vettel apre la seconda fila, ma è distante ben sette decimi rispetto a Lewis. Charles Leclerc è in terza fila. A partire dalla terza fila della griglia di Formula 1 in Australia al fianco di Leclerc sarà Romain Grosjean. Dietro di loro Kevin Magnussen e il sorprendente Lando Norris su McLaren. Nona piazza per Kimi Raikkonen con la prima delle Alfa Romeo, affianco del campione del mondo di Formula 1 del 2007 scatterà Sergio Perez su Racing Point. Poi le Renault di Nico Hulkenberg e Daniel Ricciardo. Partirà quattordicesimo l’italiano Antonio Giovinazzi.

Formula 1 Australia 2019: Risultati e griglia di partenza a Melbourne.

Vediamo insieme i risultati delle qualifiche e la griglia di partenza della gara di Melburne di domani che aprirà il campionato di Formula 1 2019.

L. Hamilton (B) Mercedes 1’20″486
V. Bottas (B) Mercedes +00″112 1’20″598
S. Vettel (B) Ferrari +00″704 1’21″190
M. Verstappen (B) Red Bull +00″834 1’21″320
C. Leclerc (B) Ferrari +00″956 1’21″442
R. Grosjean (B) Haas +01″340 1’21″826
K. Magnussen (B) Haas +01″613 1’22″099
L. Norris (B) McLaren +01″818 1’22″304
K. Raikkonen (B) Alfa Romeo +01″828 1’22″314
S. Perez (B) Racing Point +02″295 1’22″781
N. Hulkenberg (B) Renault +01″548 1’22″562
D. Ricciardo (B) Renault +01″556 1’22″570
A. Albon (B) Toro Rosso +01″622 1’22″636
A. Giovinazzi (B) Alfa Romeo +01″700 1’22″714
D. Kvyat (B) Toro Rosso +01″760 1’22″774
L. Stroll (B) Racing Point 1’23″017
P. Gasly (B) Red Bull 1’23″020
C. Sainz (B) McLaren 1’23″084
G. Russell (B) Williams 1’24″360
R. Kubica (B) Williams 1’26″067

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top