DiMartedì anticipazioni di oggi 25 febbraio 2020. Ospiti Roberto Gualtieri, Elsa Fornero, Marta Cartabia

DiMartedì anticipazioni di oggi martedì 7 aprile 2020. Un nuovo focus sull'emergenza Coronavirus

Oggi, 25 febbraio 2020 andrà in onda in prima serata una nuova puntata di DiMartedì, il magazine di La 7 che affronta i temi dell’attualità politica ed economica più dibattuti del momento. La trasmissione è in diretta, motivo per il quale il pubblico potrebbe essere assente questa sera, a seguito dell’emergenza Coronavirus. DiMartedì questa sera ci porterà alla scoperta della Corte Costituzionale, all’interno del Palazzo della Consulta. Quale guida eccezionale del viaggio ci sarà la presidente Marta Cartabia che illustrerà il lavoro della Corte per difendere i valori comuni sanciti dalla Costituzione.

Gli ospiti di Dimartedì di martedì 25 febbraio 2020.

Tra gli ospiti stasera: Roberto Gualtieri, ministro Economia, Lucia Azzolina, ministro Istruzione, Pasquale Tridico, presidente Inps, Gianrico Carofiglio, scrittore, Elsa Fornero, Elena Donazzan, assessore istruzione Veneto, Marco Damilano, direttore L’Espresso, Alessandro Sallusti, direttore Il Giornale, Pietro Senaldi, direttore Libero. Le telecamere diMartedì vi porteranno alla scoperta del Palazzo della Consulta con la presidente della Corte costituzionale Marta Cartabia.

DiMartedì anticipazioni della puntata di questa sera

Questa sera andranno in onda le consuete rubriche di DiMartedì ed i servizi di approfondimento sulle varie tematiche care alla trasmissione, quali le pensioni, le tasse e l’economia. La trasmissione mostra spesso le realtà esistenti in altri paesi europei, mettendo in evidenza le differenze con il nostro. Ospite fisso della trasmissione il presidente Ipsos Nando Pagnoncelli ,che con i sondaggi da lui curati, offre uno spaccato sulle opinioni degli italiani.

L’emergenza Coronavirus

Questa sera a DiMartedì si toccherà il tema dell’emergenza Coronavirus e delle implicazioni che porterà a livello economico in Italia e nel mondo. Enrico Letta, direttore della Scuola affari internazionali, ospite a DiMartedì, ha dichiarato in merito: “Sull’impatto economico del coronavirus penso che siamo appena all’inizio. Il Giappone, ad esempio, è entrato in recessione ma la colpa è anche di chi non dice le cose come stanno, che non è in corso un’invasione di migranti e fare tutto il caos sulla questione del salvataggio in mare è vergognoso, perché il salvataggio non attiene la politica immigratoria su cui ci si può dividere ma è un prerequisito di ogni Paese”. Secondo Letta: “La destra, sulla questione Coronavirus, ha tenuto un atteggiamento irresponsabile, cercando di alimentare la caccia all’untore su vicende sulle quali c’è bisogno dell’atteggiamento opposto”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top