Chi è Diodato vincitore di Sanremo 2020!

Diodato-min

Secondo le news di Sanremo Diodato è il vincitore della settantesima edizione del Festival con la canzone Fai rumore che, secondo certi rumors, sarebbe dedicata alla sua ex Levante, anche lei in gara. L’artista ha fatto tris, aggiudicandosi anche il premio Lucio Dalla della sala stampa e quello Mia Martini della critica.

Antonio Diodato ha trentotto anni e ha all’attivo una lunga carriera nel mondo della musica. Nato ad Aosta da genitori pugliesi, ha vissuto molto tempo a Taranto, per poi trasferirsi a Roma. Ha raggiunto il successo in Svezia partecipando a una compilation con il brano Libiri, collaborando con gli Swedish House Mafia. In Italia, nel 2007 ha inciso un EP e tre anni dopo ha pubblicato il singolo Ancora un brivido. Nel 2013 il suo album E forse sono pazzo è stato apprezzato dalla critica e il brano Ubriaco ha ottenuto un riconoscimento da MTV New Generation.

Fai rumore è dedicata a Levante?

In seguito la partecipazione al Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte, arrivando secondo dopo Rocco Hunt, ma vincendo il premio assegnato dalla giuria qualità. Nel 2018 è tornato a Sanremo con Adesso insieme a Roy Paci, ottenendo l’ottavo posto. Oggi il trionfo al Sanremo 2020 di Amadeus con Fai rumore. La sua partecipazione ha creato molto gossip per la presenza in gara della sua ex, Levante. I due sono stati insieme per diverso tempo, vivendo la loro relazione in disparte dai riflettori. Secondo il sito Dilei.it, Coez, amico di Diodato, nel backstage ha chiesto a Levante: “Fai rumore è dedicata a te, eh?”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top