Caso Osvaldo, Oradei, Kinnunen: sui social le proteste contro Milly Carlucci

Caso Osvaldo e Kinunnen: i social protestano contro Milly Carlucci dopo l'episodio di ieri!

Nella puntata di venerdì 24 maggio 2019 di “Ballando con le Stelle” Milly Carlucci ha chiamato vicino a sè ed alla giuria i maestri Stefano Oradei e Veera Kinnunen, che da molti anni formano una coppia anche nella vita oltre che nel ballo, per chiarire una situazione personale che si è verificata tra i due nelle ultime settimane. Milly Carlucci ha ripreso pubblicamente ad inizio puntata il maestro di ballo Stefano Oradei per le scenate di gelosia alla fidanzata Veera Kinnunen per via del rapporto di grande sintonia con Dani Osvaldo, suo allievo in questa edizione del programma. Sui social, dopo l’episodio, sono piovute critiche alla Carlucci. Vediamo cosa è accaduto ieri sera a Ballando con le Stelle 2019.

Cosa è accaduto ieri a Ballando con le Stelle tra Milly Carlucci, Stefano Oradei, e Veera Kinnunen.

Negli ultimi giorni i media avevano parlato spesso della gelosia di Stefano Oradei nei confronti della sua fidanzata Veera Kinnunen. Dopo che il settimanale Oggi ha pubblicato le foto di una lite furibonda tra i due fidanzati, nella puntata di ieri Milly ha voluto fare chiarezza sulla situazione. Stefano Oradei, geloso dell’intesa tra Dani e Veera al punto di farla partire per l’Argentina con Osvaldo per la registrazione, ha fatto le sue scuse, in diretta e a Veeera. La conduttrice Milly Carlucci ha rimproverato Stefano Oradei.

Stefano Oradei ha parlato di un momento di fragilità e di stress: “Lei è una meravigliosa professionista come avete detto tutti, fa il suo lavoro nel migliori dei modi. Io ho avuto una leggerezza… chiedo scusa, ci può essere che ci sono delle discussioni”. E poi dichiara di essere molto orgoglioso della sua fidanzata. Milly però non ci sta e sottolinea che questo momento di fragilità va avanti da tempo, dall’inizio dell’anno. E poi gli dice che alla sua età certe fragilità dovrebbe saperle gestire: “Te lo dico da mamma e da capo di questo gruppo, è questa la cosa che non è accettabile”, afferma. “È vero che sono momenti di fragilità, ma queste fragilità a 35 anni si gestiscono… in questo ambiente e nel lavoro che facciamo”.

La conduttrice ha definito Veera Kinnunen un membro della famiglia di Ballando, ed ha sottolineato la sua professionalità: “I nostri professionisti sono sempre chiamati ad esprimere sulla pista il massimo del sentimento”, afferma. “Noi facciamo ballo e il ballo di coppia, quando è fatto bene e quando c’è qualcuno che lo può fare in questa maniera perché ne ha le possibilità tecniche ed emotive, diventa come un pezzo di film (…) quindi non voglio che su Veera rimanga l’etichetta di una che ha fatto non so cosa, perché Veera ha fatto quello che il programma richiede”. Ed ha aggiunto: “Mi sono sempre domandata come potesse fare la povera Veera a spogliarsi di tutto e scendere in pista a farci sognare senza fare un ballo asettico per non farti ingelosire. Quanti anni hai? 35? A quest’età le fragilità si gestiscono soprattutto nel nostro ambiente. Vanno avanti dall’inizio dell’anno queste liti”.

Le critiche a Milly Carlucci dopo la puntata di venerdì di Ballando con le Stelle 2019.

Dopo la puntata la reazione di Milly Carlucci ha provocato le critiche del web, che ha espresso solidarietà a Stefano Oradei sul suo profilo Instagram, dove in molti sono rimasti dispiaciuti per la pubblica umiliazione del ballerino, perchè hanno ritenuto troppo dure le parole della Carlucci nei suoi confronti, visto che un momento di gelosia può essere comprensibile in un rapporto di coppia. Su Twitter Rita Pavone ha così commentato con disappunto: “Ho vissuto una stagione con voi e insieme a voi, per questo mi permetto di dire la mia. “Ballando” è un’altra cosa. Non è un programma trash per fare ascolti, ma ieri sera,durante quel “processo” pubblico lo è stato .E che chi come me non sapeva, ha saputo. Non era più “Ballando“.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top