Calciomercato: ufficiale il trasferimento di Giaccherini dal Napoli al Chievo Verona!

Calciomercato: è ufficiale il trasferimento di Giaccherini dal Napoli al Chievo Verona!

Il trasferimento di Emanuele Giaccherini dal Napoli al Chievo è ufficiale. La società di Verona comunica l’acquisto del calciatore. La formula utilizzata è il prestito fino al 30 giugno 2018 . L’ex Cesena sarà già da domani a disposizione di mister Maran, che ora dovrà integrare il giocatore all’interno delle rotazioni offensive nel 4-3-1-2. Giaccherini avrà la maglia numero 17. Il Patron Campedelli è riucito ad accaparrarsi finalmente il giocatore d’attacco tanto cercato sul mercato. La riuscita dell’affare è stata facilitata dagli ottimi rapporti fra le due società.

Giaccherini poco sfruttato in campo dal Napoli. Il saluto di Giaccherini: “Grazie alla città di Napoli e ai tifosi azzurri!”

Giaccherini era in forza al Napoli dal 2016 e in questa stagione è stato impiegato con il conta gocce, ovvero 5 volte tra coppe e serie A . L’aver lasciato partire Giaccherini è un chiaro segnale della direzione verso la quale si sta muovendo Giuntoli , direttre sportivo del Napoli. La società partenopea mira ad un’ala offensiva. Giaccherini, ex Cesena, che proprio coi bianconeri ha raggiunto la Serie A fino a catturare le attenzioni di Nazionale e Juventus: si trasferisce al Sunderland per 7 milioni ma due anni dopo torna in Italia, per indossare la maglia del Bologna. Convince tanto da guadagnarsi la chiamata del Napoli, ma Sarri non lo sfrutta.

Furio Valcareggi, procuratore di Giaccherini, ben riassume la situazione venutasi a creare nel Napoli: “Dispiace andar via adesso, ma almeno in caso di scudetto ci sarà nella foto di rito, ma Giaccherini chi potrebbe sostituire? Che rimaniamo a fare? Ci dispiace. L’equivoco nasce all’inizio. Devo dire che Marinelli disse che se fosse diventato un vice-Callejon non avrebbe mai giocato e aveva ragione”. Intanto Emanuele Giaccherini saluta con un post su Instagrami tifosi del Napoli dopo il passaggio al Chievo.“Inizia una nuova avventura con la maglia del Chievo, farò del mio meglio e lotterò come ho sempre fatto, grazie per questa grande opportunità! Ci tengo però a ringraziare di vero cuore la città di Napoli, ed in particolare i suoi abitanti ed i tifosi, che non hanno mai smesso di sostenermi e farmi sentire il loro calore. Ora è il momento di guardare avanti ed aprire un nuovo capitolo della mia carriera e della mia vita a Verona, che sono certo sarà altrettanto bella.”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top