Calciomercato, passi avanti nell’accordo Juventus – De Ligt

Calciomercato, passi avanti nell'accordo Juventus - De Ligt

Il calciomercato Juve prosegue e potrebbe essere vicino l’accordo con il club spagnolo per il difensore Matthijs de Ligt. I contatti tra le due parti sono continui, in attesa di trovare un accordo definitivo. “Si lavora soprattutto sull’ingaggio del calciatore, con Raiola, Paratici e Nedved che stanno cercando l’intesa definitiva. L’agente chiede per il difensore classe 1999 un ingaggio di 12 milioni di euro netti più bonus, che lo porterebbero ad essere il secondo giocatore più pagato della rosa della Juventus dopo Cristiano Ronaldo” si legge su skysport.

Continuano le trattative per Matthijs de Ligt

“Nel contratto – si legge su skysport – potrebbe essere inserita anche una clausola non inferiore a 150 milioni di euro. Passi avanti nella trattativa dunque, la Juventus non è mai stata così vicina al calciatore e ora sta lavorando per trovare l’intesa totale.

Dunque, la Juventus sembrerebbe sempre più vicina a regalarsi Matthijs de Ligt in squadra.  Come riportato da Repubblica l’arrivo del giocatore e il conseguente esborso non permetterebbe alla Juventus di regalarsi altri nomi top nel mercato. Sia Paul Pogba sia Federico Chiesa, per questioni economiche, diventerebbero dei sogni e poco più. “Il difensore ha comunque dato priorità alla Juventus, che ora deve dare l’accelerata definitiva per evitare l’inserimento di altri club. Tra questi il PSG, che nelle settimane scorse era in vantaggio nella corsa all’olandese. Il vecchio ds Antero lo aveva già bloccato, ora Leonardo sta provando a riallacciare i rapporti. Ma la Juventus è stata brava a sfruttare questa frenata del PSG per inserirsi e ora sta spingendo per chiudere questo colpo di mercato” si legge su skysport.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top