Calciomercato Napoli: De Laurentiis da il benvenuto a Zinedine Machach!

Calciomercato Napoli: De Laureentis da il benvenuto a Zinedine Machach

Zinedine Machach è ufficialmente giocatore del Napoli. Il centrocampista ha scritto un post sul proprio account Facebook dopo la firma con il club partenopeo: “È ufficiale! Mi sono appena legato al Napoli fino al 2022! Sono molto felice e orgoglioso di far parte di questo prestigioso club italiano. Grazie al Presidente De Laurentiis, a Giuntoli e a Sarri per la loro fiducia. Io direi solo una parola ‘Forza Napoli sempre’”.

Intervista radiofonica di De Laurentiis.

De Laureentis ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli ha dichiarato: “Il Napoli lavora pensando sia al presente che al futuro: Machach è un giovane di prospettiva scelto personalmente da Giuntoli. Non bisogna mettersi una medaglia al collo per ogni acquisto che facciamo perché a volte ci siamo sbagliati e a volte abbiamo preso decisioni giuste” . Zinedine Machach si è sottoposto alle visite mediche a Roma. Il centrocampista francese di origine algerina si è svincolato dal Tolosa e ha firmato un contratto con il Napoli fino al 2022.

De Laurentiis: “Verdi o Deulofeu? L’ultima parola spetta a Sarri”.

Nel corso dell’intervista radiofonica si è parlato di Verdi o Deulofeu, dove il dirigente del club azzurro ha detto: “Dobbiamo essere attenti agli innesti da comprare perché devono rispettare i canoni sarriani. Sarri è il finalizzatore delle nostre decisioni per gli acquisti immediati e non prospettici. E’ lui che può valutare se un giocatore è già pronto nell’immediato e se può fare al caso nostro già nei prossimi mesi. Noi siamo multietnici. Non si è mai da soli a decidere e bisogna considerare anche gli interessi dei club, famiglie e paure dei calciatore di non giocare nel contesto sarriano. Verdi sarebbe lo spartito più idoneo perché è già stato allenato da Sarri mentre Deulofeu sarebbe più un salto nel buio”. Poi riguardo al rientro di Ghoulam e Milik ha aggiunto: “Si possono fare mille ipotesi, ma non bisogna escludere nulla visto che entrambi scalpitano per rientrare. Ghoulam può recuperare prima di Milik, ma bisogna aspettare i pareri definitivi dello staff medico per conoscere le date precise del loro ritorno in gruppo”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top