Beautiful: anticipazioni del 12, 13, 14 giugno 2019. Steffy mamma manager!

beautiful-steffy

Le anticipazioni di Beautiful mostrano che Bill dice a Thorne che la tutela di Will non lo riguarda perché è una questione tra lui e Katie. Il Forrester ribatte che la biologia non è tutto. Arriva Katie sopraggiunge e chiede a tutti e due di smetterla di urlare: alle sue spalle c’è il piccolo Will. Quest’ultimo chiede al papà cosa ha fatto di male e perché sta urlando.

Bill si calma, cercando di fargli capire o che lui non è responsabile di nulla. In effetti, alcuni contrattempi sul lavoro lo hanno tenuto lontano più del dovuto. Ora vorrebbe passare un po’ di tempo con lui. Will non vuole. Katie prova a calmarlo e gli dice che ritornerà a casa a dormire con lei. Il bambino piagnucola e dice di voler ritornare in camera sua.

Bill, Katie e Thorne discutono animatamente!

Secondo le anticipazioni di Beautiful, Bill accusa la ex moglie di non aver insistito abbastanza. Per lei, viene prima il benessere del figlio e se ha deciso di non andare con lui, non può fare altro. Thorne sostiene Katie e questo fa nuovamente infuriare Bill che lo zittisce. Inoltre chiede alla Logan di tenere Thorne lontano dalla vicenda. Katie non sa cosa fare.

Nostalgia!

Intanto Liam va da Steffy per vedere Kelly. La sua ex gli dice che può farlo liberamente e ogni volta che lo desidera. Hope scopre che il marito è andato dalla Forrester e lo raggiunge a Malibù, dove gli parla dell’ecografia. Invitata a restare, non nasconde un certo imbarazzo. In seguito, rimasto solo con Steffy, lo Spencer si complimenta con lei, per il suo essere, al tempo stesso, mamma e donna in carriera. Lei ne è molto compiaciuta. Ma quando resta sola, eccola sopraffatta dalla nostalgia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MyMagazine.news

Informazioni sull'autore

Scroll to Top